Liuteriaitalia

Forum dedicato alla Liuteria amatoriale,per chi ama costruire uno strumento da sè e suonarlo
Oggi è 12/12/2018, 18:35

Tutti gli orari sono UTC


Regole del forum


Clicca per leggere le regole del forum



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Forma esterna per chitarra
MessaggioInviato: 13/11/2018, 16:53 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 20/06/2014, 19:21
Messaggi: 104
Località: Verona
Ho voluto provare ad assemblare una chitarra usando la forma esterna a differenza delle altre volte che ho sempre utilizzato quella interna più diffusa universalmente.
Le differenze ci sono e si vedono anche solo dalle fasce (non sono andato oltre per il momento) che devono essere piegate con precisione ma una volta eseguito questo passaggio si adattano che è una meraviglia anche con pochi morsetti.

Allegato:
DSC01844 (640x510).jpg
DSC01844 (640x510).jpg [ 233.08 KiB | Osservato 87 volte ]


La forma è in due pezzi in modo da poter lasciare la parte in più delle fasce e tagliarle a misura con comodo a filo della forma in un secondo tempo.

Allegato:
DSC01847 (640x480).jpg
DSC01847 (640x480).jpg [ 219.08 KiB | Osservato 87 volte ]


Allegato:
DSC01848 (640x480).jpg
DSC01848 (640x480).jpg [ 220.88 KiB | Osservato 87 volte ]


Una volta eseguito anche questo passaggio la forma si può unire e da come si vede le lavorazioni interne (controfasce ecc.) si possono fare comodamente. L'unico neo è che non si vede la parte esterna delle fasce che è quella che si vedrà a strumento ultimato e quindi un po' di attenzione in più è d'obbligo. Come resto direi che basta farci un po' la mano.

Cordialità - Pietro -


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Forma esterna per chitarra
MessaggioInviato: 15/11/2018, 7:58 
Non connesso

Iscritto il: 03/08/2018, 8:45
Messaggi: 13
Dalle foto mi sembra che la forma sia costruita in truciolare, come è stato il procedimento di costruzione? Hai prima incollato i vari strati e poi tagliato oppure hai tagliato ogni singolo strato per poi incollarlo? Io non ho mai usato una forma esterna e
forse potrebbe essere il momento di provare ;)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Forma esterna per chitarra
MessaggioInviato: 15/11/2018, 14:54 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 20/06/2014, 19:21
Messaggi: 104
Località: Verona
Nel mio caso ho recuperato un piano per cucine quindi si tratta di un truciolare di quattro centimetri... poteva forse anche bastare ma ho aggiunto un secondo truciolare di due centimetri in modo da ottenere sei centimetri di spessore. Se si guardano bene le immagini il truciolare da due centimetri è quadrato mentre l'altro è sagomato per facilitare l'uso dei morsetti. Pure per me è la mia prima forma esterna ed è anche un po' sperimentale ma vedo che per le fasce piegate va bene e a quanto sembra anche per lo zocchetto di fondo e per le controfasce che incollerò dopo aver incollato la tavola armonica. Unico dubbio è l'incollatura del manico ma penso che a quel punto la forma potrò anche levarla.

Cordialità - Pietro


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010