Liuteriaitalia

Forum dedicato alla Liuteria amatoriale,per chi ama costruire uno strumento da sè e suonarlo
Oggi è 25/05/2019, 10:59

Tutti gli orari sono UTC


Regole del forum


Clicca per leggere le regole del forum



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Dimensioni manico strumenti a corda
MessaggioInviato: 10/03/2019, 16:07 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 17/08/2018, 18:12
Messaggi: 30
Buongiorno a tutti, avrei bisogno di aiuto per reperire le misure del manico, all'altezza del capotasto, di strumenti a corda sia elettrici che acustici, con un numero di corde compreso da quattro a sette.

Sto ammodernando un mio vecchio foglio elettronico che calcola la distanza dei fret sulla tastiera, aggiungendo/migliorando alcune funzionalità che potrebbero tornare utili (a chi poi è tutto da stabilire, al momento è per mio divertimento personale). Voglio aggiungere la possibilità di gestire un numero variabile di corde, quattro ÷ sette, ma qui vedo che si viaggia anche a undici o più, partendo forse da tre, in base a cui calcolare la larghezza della tastiera (quindi del manico).

Mi serve ottenere la misura dell'interasse prima ÷ ultima corda sia al capotasto che al ponte, in base a cui calcolare l'incremento conico, e quindi ottenere le misure del ventaglio di corde, aggiungendo poi un'appropriata quantità di bordo oltre le corde, stabilisco le dimensioni della tastiera, la cui fine (lo dico anche se è scontato), non raggiunge il ponte, e che è la vera incognita da calcolare.

Ora, le dimensioni dell'interasse al ponte le ricostruisco grazie alle misure, quando riportate, che trovo nei cataloghi di vendita online, ma quelle relative al capotasto non sono rilevabili dato che gli "ossi" in vendita hanno dimensioni tali da poter essere adattati a un'ampia gamma di strumenti. Mi occorre quindi che qualche anima pia, con la voglia e il tempo per farlo, in possesso di classiche/acustiche/bassi/mandolini/banjo/ukulele/ecc, mi misuri (almeno) la larghezza del manico al CapoTasto/TastoZero/Nut o come dir si voglia, ed eventualmente i bordi, e mi comunichi anche il tipo di strumento. Nel caso, grazie per l'eventuale collaborazione. ciao, sandro

_________________
Se vuoi catturare il coniglio fai il verso della carota (bidello Chicco, cinquant'anni fa)


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 14/03/2019, 21:06 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 17/08/2018, 18:12
Messaggi: 30
Visto che la moltitudine di chi tenta di rispondermi probabilmente impedisce al server di dare retta a uno o all'altro,
inserisco un'immagine della sezione del mio foglio di calcolo che tratta della distanza dei frets in modo da consentire
a chi non interessato, di ritirarsi lasciando posto agli altri che intederebbero intervenire.
Allegato:
esempio.png
esempio.png [ 98.21 KiB | Osservato 291 volte ]
Giusto anche per farsi l'idea del perchè e del percome ho aperto questo topic. ciao, sandro

_________________
Se vuoi catturare il coniglio fai il verso della carota (bidello Chicco, cinquant'anni fa)


Ultima modifica di oti il 15/03/2019, 12:00, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 15/03/2019, 10:49 
Non connesso

Iscritto il: 03/08/2018, 8:45
Messaggi: 41
purtroppo il forum non è più così vitale come un tempo... comunque se posso dirti la mia io ho costruito una sette corde e la dimensione al capotasto l'ho fatta di 57 mm: secondo me è una dimensione giusta, non andrei comunque oltre i 60 mm incluso lo spazio ai bordi.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 15/03/2019, 14:46 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 17/08/2018, 18:12
Messaggi: 30
Ciao Max, grazie per la risposta.
Il fatto è che mi sono trovato a valutare che se per una sei corde una distanza tra le corde di 7 ÷ 10 mmm può essere accettabile,
per uno strumento a quattro, ne risulta un manico con un range di 21 ÷ 30 mm al capotasto, che con i bordi (che valuto di 5 mm) diventerebbero circa 31 ÷ 40.
Per un basso 31 mm mi sembrano pochi, già 40 mi danno idea di fragilità, in tutti i casi un manico di tre centimetri mi sembra poco ergonomico per qualsiasi strumento.
All'altro estremo avrei 42 ÷ 60 mm, che diventano 52 ÷ 70 coi bordi, e qui sono i 70 mm che mi sembrano eccessivi.
Mi proponevo un range di 10÷12 → 4 corde, 7,5÷9,5 → 5 corde, 7÷9 → 6 corde e 7÷8,5 → 7 corde, poi implementare 4 diversi range nel foglio sarà tutta da ridere.

Riepilogando e adottando due bordi di 5 mm, salvo errori di calcolo, avrei:

4 corde - corda corda di 10 ÷ 12 mm - capoTasto 40 ÷ 46 mm
5 corde - corda corda di 7,5 ÷ 9,5 mm - capoTasto 40 ÷ 48 mm
6 corde - corda corda di 7 ÷ 9 mm - capoTasto 45 ÷ 55 mm
7 corde - corda corda di 7 ÷ 8,5 mm - capoTasto 52 ÷ 61 mm

Se il mio ragionamento è sbagliato correggetemi, ma se mi suggeriste di cambiare hobby, non vi ascolterei. ciao, sandro

_________________
Se vuoi catturare il coniglio fai il verso della carota (bidello Chicco, cinquant'anni fa)


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 16/03/2019, 10:51 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 20/06/2014, 19:21
Messaggi: 146
Località: Verona
In effetti pure la nuova Liuteriaitalia ha perso molto in vitalità, è un po' come un' automobile con le gomme sgonfie e con la batteria scarica; nulla a che vedere con i tempi d'oro del vecchio forum ma forse erano altri tempi per tutti.
Per tornare al tema devo dire che queste misure possono essere un riferimento ma all'effetto pratico si varia e non mi riferisco solo del musicista che va dal liutaio e si fa fare la chitarra con il diapason voluto, la larghezza del manico e la distanza corde al ponticello idem. Pure su diverse chitarre di fabbrica si trovano varianti. Mandolini e mandole pure, lo vedo da quelli che ho in casa.
Ciò non toglie che delle regole basillari ci debbano essere (su questo sono pienamente d'accordo) e molti hanno lavorato in tal senso, segno che il problema è sentito.
Ho il trattato del professor Pigoli sui liuti ma anche sugli altri strumenti a corda che mette delle regole su quanto detto, lo avevo indicato sul vecchio forum ma ora in rete non riesco a trovarlo e me ne dispiace, poteva essere un ottimo confronto sia come idee che come linee guida. Al limite passo il mio sotto scanner e poi ne parliamo.

Cordialità - Pietro -


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 16/03/2019, 14:32 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 17/08/2018, 18:12
Messaggi: 30
Ciao Pietro, grazie per l'intenzione, attendo fiducioso, con tuo comodo, non ho fretta.
Relativamente alle misure, non vorrei mettere dei limiti rigidi, ma impedire che, a chi dovesse servirsi del foglio (dovesse mai esserci),
venga proposto uno strumento con una tastiera a spatola/pala da pizza, e un manico tanto sottile da rompersi al guardarlo.ciao, sandro

_________________
Se vuoi catturare il coniglio fai il verso della carota (bidello Chicco, cinquant'anni fa)


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 19/03/2019, 10:43 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 20/06/2014, 19:21
Messaggi: 146
Località: Verona
A questo punto direi che il "foglio" deve esserci, se poi uno vuole la pala da pizza o altro... sono scelte sue.
Ho postato nel settore apposito cogliendo anche l'invito di Fabio per i "contributi" il documento che ho passato allo scanner dove ci sono tra le altre cose anche le dimensioni dei ponticelli, dei capotasti e le regole per il posizionamento dei tasti sulla tastiera.

viewtopic.php?f=29&t=114

Se può servire...


Cordialità - Pietro -


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 20/03/2019, 16:37 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 17/08/2018, 18:12
Messaggi: 30
Grazie Pietro, sono appunti ad alto contenuto di succulenza, peccato non averli avuti sottomano una quindicina di anni fa, quando per scoprire l'esistanza della radice dodicesima di due dovetti sudare sette camice, e che per non so quale strana legge (Murphy ?), da allora mi basta aprire un sacchetto di patatine per vedermela saltar fuori.
Peccato per le tabelle finali illeggibili, forse se interpreto correttamente la grafica, posso supplire con queste mie, tratte dal foglio causa di questo Topic, (nel foglio sono possibili variazioni di frequenza).

Metto di seguito le immagini estratte, nel caso fossero utili (io non saprei giudicare) si potrebbero spostare nella sezione download. ciao, sandro


Allegati:
scale.png
scale.png [ 81.48 KiB | Osservato 234 volte ]
SisTemperatoEquabile.png
SisTemperatoEquabile.png [ 60.29 KiB | Osservato 234 volte ]
tastiera.png
tastiera.png [ 105.51 KiB | Osservato 234 volte ]

_________________
Se vuoi catturare il coniglio fai il verso della carota (bidello Chicco, cinquant'anni fa)
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 20/03/2019, 16:57 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 20/06/2014, 19:21
Messaggi: 146
Località: Verona
Penso che la tabella illeggibile sia quella finale, questa è la stessa ma tratta da altra fonte in mio possesso e mi sembra sufficientemente chiara.
Cliccandoci sopra si vede più grande e cliccando anche la lente + è quasi a tutto schermo... ed è a colori.

Allegato:
12-a3f58e9c55[1].jpg
12-a3f58e9c55[1].jpg [ 226.42 KiB | Osservato 228 volte ]



Cordialità - Pietro -


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 24/03/2019, 10:51 
Non connesso

Iscritto il: 03/08/2018, 8:45
Messaggi: 41
Una rettifica sul mio precedente post: la chitarra a sette corde che ho costruito ha una larghezza al capotasto di 60 mm, ma da considerazioni fatte è possibile spingersi fino sai 57 che avevo indicato


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010