Liuteriaitalia

Forum dedicato alla Liuteria amatoriale,per chi ama costruire uno strumento da sè e suonarlo
Oggi è 25/05/2019, 10:58

Tutti gli orari sono UTC


Regole del forum


Clicca per leggere le regole del forum



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Stroh violin
MessaggioInviato: 22/12/2015, 16:31 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 20/06/2014, 19:21
Messaggi: 146
Località: Verona
Pietro

Oggetto: Stroh violin.

Il violino di Stroh, strumento che all'origine aveva una sola corda ed era suonato con l'archetto, fu inventato dal musicista britannico Charles Stroh nel 1901 e si può considerare un ibrido non con la tromba ma con i grammofoni. Strano che un simile strumento sia attuale anche ai nostri giorni ma è così.
Il sistema tra l'altro sembrava funzionare talmente bene che lo si applicò anche ad altri strumenti.

Allegato:
violino di Stroh 1.jpg
violino di Stroh 1.jpg [ 121.52 KiB | Osservato 2554 volte ]



Cordialità - Pietro


Al tema segue la discussione

1 - ulisse
Qualcuno di voi sa la strada da seguire per costruire quel "coso" usato soprattutto nell'est dell'auropa (da quel che ho capito) che sembra un violino ma che al posto della cassa di risonanza ha un corpo piccino piccino da cui esce una tromba di metallo per amplificare il suono? oppure una cassa di risonanza e una tromba?
Non ho mai neppure pensato di costruire uno strumento ad arco ma questo è troppo strano per non provarci.


2 - giacomo.guadagna
Ti riferisci alla violomba forse?


3 - ulisse
Sì sì! proprio quella! fu inventata dal signor Stroh, da cui il nome inglese con cui la conoscevo io!(stroh fiddle, stroh violin)


4 - Max
Beh, comperi al mercatino delle pulci un violino cinesino per 5 euri e poi con la sega a nastro lo tagli per il lungo, ci fai due paretine di compensato e ci attacchi una trombetta, anche quella trovata al mercatino. Forse il raccordo lo puoi fare con un L di rame di quelli per le tubature dei riscaldamenti....
(A questo punto Mystral mi sputtanera' a vita... )
A parte gli scherzi, ho visto una volta in rete una HP dove vendevano dei kit, ma non riesco piu' a trovare l'indirizzo.


5 - mystral1320
Magari bastasse solo quello!!!
Ne ho visto uno anni fa e c'é dentro tutto un meccanismo che transduce le vibrazioni del ponticello su na membra che poi le emette nella tromba.
Il trucco é tutto lì, ma non é evidente e non ebbi modo di studiarmelo più a fondo...
Per lo sputtanamento no ma posso solo riportarti una famosa frase di Giorgio Scolari, vice-direttore della scuola di liuteria di Cremona, in dialetto Cremonese:
"Fa fa fa fa mia el furbìn, che me ala fin de l'ûra te strénghi e te dù quater!!! (Non fare il furbetto che alla fine dell'ora ti punisco e ti metto un 4 a registro!!!)


6 - Marco Angelozzi
Non sembra poi così semplice, specialmente come amplificazione.


7 - ulisse
Effettivamente nei modelli "canonici si vede l'amplificatore delle vibrazioni, ma negli strumenti popolari sembra che non ci sia...


8 - Pietro
Ha visto giusto Mystral, naturalmente il termine:"na membra" stà per: "una membrana" e lo strumento infatti lavora come un grammofono, solo che al posto della puntina che legge i solchi del disco trasmettendoli ad una membrana che li amplifica e li trasmette a sua volta alla tromba per l'amplificazione finale, ha il collegamento ponticello - membrana. Tutto il resto è come sopra.
Altri nomi dello strumento sono: Stroh fiddle, violomba, violino di Stroh, fiddle horn ecc.

Allegato:
violino di Stroh 2.jpg
violino di Stroh 2.jpg [ 90.27 KiB | Osservato 2549 volte ]


L'amplificazione è da grammofono a tutti gli effetti in quanto i componenti dell'ibrido sono il violino e il grammofono stesso con il padiglione (o tromba che dir si voglia) allora non c'erano i microfoni e gli amplificatori come ai nostri giorni.
Il violino di Stroh veniva suonato durante le rappresentazioni di varietà e di caffè concerto ma a livello popolare è tuttora presente in quanto c'è ancora chi lo suona.

Allegato:
Violino di Stroh 3.jpg
Violino di Stroh 3.jpg [ 75.41 KiB | Osservato 2554 volte ]


Questi ibridi rappresentano tentativi più o meno riusciti di fondere e di potenziare i suoni degli strumenti senza l'ausilio dell'amplificazione che con il tempo diverrà inesorabilmente imperante.


9 - ulisse
Ehm...allo stato attuale delle cose credo che rimanderò tutto a quando avrò un po più di pratica con gli strumenti ad arco che per me sono ancora un territorio inviolato....credevo che fosse più facile che costruire un violino con la cassa di rosonanza ma....

----------------------------------------------------------------------------------------

Naturalmente da integrare... uno strumento così particolare lo merita.


Cordialità - Pietro -


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 

Tutti gli orari sono UTC


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010